Ciao grande Prof. Chiapuzzo

Hai attraversato gli anni più belli dei nostri ricordi, prendendoti cura dei ragazzi che realizzavano i nostri sogni. Anche a te dobbiamo le gioie e i successi di quegli anni e per questo sarai sempre nei nostri cuori.
Ciao grande Prof. Chiapuzzo

 

Aggiornamento raccolta fondi per il San Martino

A seguito della precedente richiesta all’U.C. Sampdoria di devolvere l’importo del rateo degli abbonamenti/voucher non goduti in Samp-Verona all’Ospedale San Martino – in particolare alla Clinica di Malattie Infettive e Tropicali – come aiuto per la gestione dell’emergenza Covid-19, siamo stati informati da un comunicato da parte della società che quanto proposto rappresenta un’azione per loro complicata sotto diversi punti di vista.
Poteva essere un’ottima occasione per dare un aiuto immediato e piuttosto concreto e, dal momento che già altre società si erano adoperate in tal senso, ci sembrava una strada percorribile anche dall’U.C. Sampdoria. Evidentemente non è così e ne prendiamo atto senza voler entrare nel merito della questione in un momento così difficile, auspicando però al contempo che, nel momento in cui la situazione lo consentirà e sarà possibile effettuare questa operazione, la società ritorni senza indugi su quanto precedentemente richiesto e dia la possibilità, a chi lo desidererà, di devolvere la cifra degli abbonamenti/voucher della partita col Verona a scopo benefico.

Da parte nostra, a chiunque avesse piacere di dare il proprio contributo e sostegno, ricordiamo qui di seguito il riferimento del reparto dell’Ospedale San Martino maggiormente coinvolto nell’emergenza:
U.O. Clinica di Malattie Infettive e Tropicali, BANCA CARIGE Ag.N. 49 – Dipendenza 0085 – CIN Q COD ABI 6175 COD. CAB 1594 – NUM. CONTO 22869.90 – IBAN IT18Q0617501594000002286990 – BIC CRGEITGG085

Fieri Fossato

Ciao Mauro

Compagno di mille viaggi e di mille serate, amico vero sempre pronto a dispensare consigli.

Tu che la gradinata l’hai vista nascere e crescere; tu che su quei gradoni hai sempre urlato e cantato fino all’ultimo filo di voce.

Tu che la storia della Sampdoria l’hai percorsa su pullman, treni e navi da sempre con voglia instancabile, siamo sicuri che non la smetterai mai, nemmeno adesso che te ne sei andato.

Fai buon viaggio “Vecchio”, ogni tuo gesto o parola rimarranno impressi nella mente di tutti noi che ti abbiamo voluto bene.

Ciao Mauro

I SAMPDORIANI PER IL SAN MARTINO

Oggi, come tante altre volte nelle situazioni nelle quali c’è stato bisogno, i tifosi Sampdoriani possono dimostrare con un piccolo grande gesto che la nostra comunità è qualcosa di più di una tifoseria di calcio. Abbiamo la possibilità di dare un aiuto, grande e concreto, laddove ce n’è davvero bisogno, ovvero i reparti ospedalieri impegnati nella gestione dell’emergenza legata al coronavirus. Come? Rinunciando al rimborso della quota abbonamento non goduta in occasione di Sampdoria Verona di domenica giocata a porte chiuse. Sapete quanto può valere questo piccolo gesto se tutti gli abbonati aderiranno? Fino a 170.000 euro! Chiediamo pertanto alla società Sampdoria di attivarsi, come già altre hanno fatto (vedi Parma), per darci questa possibilità in tempi rapidi e compatibili con l’emergenza in atto. Da parte nostra, dei ragazzi della Gradinata Sud e della Federclubs garantiamo l’adesione a questa forma di sostegno, indicando una destinazione che ci è stata segnalata come la più idonea alla causa : U.O.CLINICA DI MALATTIE INFETTIVE E TROPICALI DEL SAN MARTINO (EMERGENZA COVID 19)

Cogliamo l’occasione per testimoniare la nostra vicinanza ai calciatori blucerchiati colpiti dal virus e soprattutto al nostro grande fratello blucerchiato dottor Amedeo !

Gruppi della Sud e Federclubs